FusionHub

La virtual machine FusionHub è la soluzione ideale per aggiungere con facilità le features dei router Peplink alla propria architettura di rete. FusionHub è infatti un'appliance virtuale in grado di stabilire connessioni Speedfusion™ tra server e dispositivi fisici Peplink e funzionante sulla maggior parte degli hypervisor tradizionali tra cui Amazon Web Services, VMware, Citrix XenServer, Oracle VirtualBox, e Microsoft Hyper-V. 

peplink tecnologia Fusionhub Virtual machine

Che cosa si può fare con la virtual machine FusionHub?

icona aggiungere collegamenti

Effettuare collegamenti Speedfusion™ ai server datacenter o cloud.

icona monitoraggio

Monitorare i domini web che i clienti visitano e le applicazioni che utilizzano

icona integrazione cloud

Integrare datacenter e cloud server in reti fisiche Speedfusion™ esistenti.

FAQ - domande frequenti

Il FusionHub e i Balance router supportano entrambi lo SpeedFusion™, come decidere quale utilizzare?

E’ preferibile utilizzare un Balance router quando si necessita di un router fisico e quando si ha bisogno di aggregare più connessioni WAN. Per utilizzare FusionHub è invece necessario utilizzare server fisici esistenti.

Come funziona l’attivazione del FusionHub?

È possibile ottenere una licenza FusionHub tramite un pagamento una tantum, con aggiornamenti InControl 2 e software per 12 mesi ed estensibili attraverso una garanzia software opzionale. Il prezzo dei vari modelli cambia a seconda della velocità e del numero di peers supportati.